Alberto Trondoli

Consigliere

Laureato in Ingegneria Elettronica presso il Politecnico di Torino nel 1984, Alberto Trondoli inizia la propria esperienza professionale come ricercatore presso la società Sirti S.p.A., dove partecipa a progetti di ricerca in ambito europeo (RACE e ESPRIT) nel campo delle reti locali (LAN) e metropolitane (MAN) in fibra ottica e di cui diviene prima Direttore Nuove Tecnologie di Rete (1992) e successivamente Direttore Generale del Consorzio CORED – consorzio costituito da Sirti, Italtel e Pirelli Cavi per gestire la costruzione della nuova rete Socrate di Telecom Italia S.p.A. In seguito viene nominato Direttore Centrale Tecnico e, infine, Direttore Centrale Innovazione e Corporate Development (1998), alle dipendenze dirette dell’Amministratore Delegato.

Nell’agosto del 1999 lascia Sirti e partecipa alla fondazione di e.Biscom, assumendo la responsabilità operativa di Metroweb (COO) e la responsabilità tecnologica di Fastweb (CTO), dove rimane sino al 2003, quando viene nominato Direttore Generale di Fastweb S.p.A. e di Bismedia S.p.A. Successivamente, riveste il ruolo di Amministratore Delegato di Metroweb S.p.A. e di Metroweb Italia S.p.A. sino all’acquisizione della società da parte di Enel S.p.A. e Cassa Depositi e Prestiti nel 2016.

Dal 2017 riveste la carica di Presidente della società Irideos S.p.A.

Dal 2019 al 2022 è stato Presidente di Tiscali S.p.A.